L’investimento ha riguardato tre distinti interventi sull’immobile a destinazione produttiva finalizzati al conseguimento del risparmio energetico: 1) Isolamento termico di una porzione di involucro esterno disperdente con la realizzazione di una contro parete posta all’esterno di quella esistente realizzata con pannelli isolanti in EPS addittivati con grafite dello spessore di 10 cm. applicati su una struttura portante di supporto in lamiera con interposta un’intercapedine d’aria in quiete di 20 cm. circa

 2) Sostituzione di impianto di climatizzazione invernale esistente con un impianto di nuova generazione 3) Sostituzione di portoni industriali esistenti con nuovi portoni scorrevoli realizzati in pannelli coibentati con schiuma poliuretanica e dotati di idonea uscita di sicurezza e oblò con vetro termico per un valore U di trasmittanza termica globale del portone pari a 1,80 W/mqK