L’idea di trasformare alcuni lavori dell' Architetto Luca Galofaro in oggetti di arredo è stata una conseguenza naturale delle riflessioni condivise fra Galofaro ed Andrea Lupi. Si è trattato di trasformare un’immagine usata per pensare architettura trasferendola su un oggetto d’uso quotidiano, andando a costruire un ponte tra l’immaginazione che domina l’arte e la vita che è solitamente dominata dalla funzione che l’oggetto ha. La tecnica del collage si basa su una sovrapposizione di frammenti. 

L’immagine nasce come stratificazione di immagini della memoria. Gli specchi sono realizzati attraverso una stratificazione di lastre in vetro stampate e creano dei collage tridimensionali in cui l’ultimo strato specchiato definisce una relazione con l’osservatore che entra nell’immagine.

 
Salonedelmobile 2018 showroomfiera specchio 02 gen neutro
 
Salonedelmobile 2018 showroom specchio 05 neutro
Salonedelmobile 2018 showroom specchio 03 neutro

Una stratificazione

Collage

15

Collage tridimensionali

Collage

14

Entrare nell'immagine

Collage

 
Salonedelmobile 2018 showroomfiera mobile bianco 02 generale specchio neutro cassetto 1
 
Salonedelmobile 2018 showroom bespoke 01 specchio neutro
Al showroom 2019 05 15 collage 219

Al showroom 2019 05 15 collage 262 01 gen neutro riflessolamp

Al showroom 2019 05 15 collage 305

Al showroom 2019 05 15 collage 350

Al showroom 2019 05 15 collage 351 01 specchio neutro

Al showroom 2019 05 15 collage 356 01

Al showroom 2019 05 15 collage 356 02

Al showroom 2019 05 15 collage 357 02

Al showroom 2019 05 15 collage 358 01

Al showroom 2019 05 15 collage 360 neutra

Al showroom 2019 05 15 collage 361 01

Al showroom 2019 05 15 collage 365 02

Nella categoria Specchiere + Lampade

Focus

Specchiere + Lampade

Vertice

Specchiere + Lampade

Rondò

Specchiere + Lampade

Periplo

Specchiere + Lampade

Scopri di più