Tipico edificio del XVIII secolo residenziale di un quartiere borghese centrale nel centro storico di Torino, sviluppato sotto il regno di Vittorio Emanuele II. L'appartamento, situato al terzo ed ultimo piano dell’edificio (a quel tempo di solito piano destinato a camere servitù o affitto a basso costo) è subito sembrato molto autentico e attraente al futuro proprietario, che lo ha scelto, tra le varie opzioni nella zona, con l'obiettivo di creare un accogliente attico in stile parigino.

Dopo un lungo, dettagliato e ampio lavoro di demolizione di tutte le partizioni interne, delle volte e della sotto struttura di copertura, il volume a doppia altezza risultante è stato interamente ri-studiato e accuratamente riconfigurato in base alle esigenze dei giovani clienti che hanno monitorato continuamente il lavoro.

ARCHITETTO
: Massimiliano Camoletto
FOTO: Luisa Porta

Camoletto 01

Camoletto 02

Camoletto 03

Camoletto 04